CopertinaPrevisioni

Oggi CLIMA ROVENTE: picchi di 38-40°C

Breve ma intensa ondata di caldo africano: è la quarta della stagione estiva

Siamo nel pieno della breve ma intensa quarta ondata di caldo della stagione. L’anticiclone nordafricano raggiungerà infatti tra oggi e sabato la sua massima espansione, spingendosi temporaneamente sull’Europa centrale, fino alla Polonia e al Baltico. L’aria molto calda che accompagna il promontorio anticiclonico determinerà in tutto questo settore una notevole anomalia termica; in particolare il Mediterraneo e l’Italia si troveranno ad affrontare un breve ma intensa ondata di caldo, che avrà il suo apice nella giornata di sabato e che si manifesterà con temperature eccezionalmente alte soprattutto sulla Sardegna. Sabato le Alpi verranno sfiorate da una perturbazione che darà luogo a locali condizioni di instabilità con dei temporali. In seguito, tra domenica e lunedì, l’arrivo di un nucleo di aria fresca e instabile porterà sul parte del Nord una nuova fase temporalesca e un sensibile calo delle temperature, che lunedì si estenderà alle regioni centrali e alla Sardegna e martedì anche al Sud.

Previsioni per le prossime ore

L’alta pressione in ulteriore rinforzo garantirà una giornata di tempo stabile e soleggiato ovunque e con il caldo in aumento. Le temperature massime infatti raggiungeranno punte di 35/38°C al Centrosud e fino a 40 °C in Sardegna. Un po’ di nubi in sviluppo nelle ore pomeridiane a ridosso delle Alpi al mattino locali addensamenti sull’alta pianura piemontese. Venti moderati orientali sulla Sardegna, deboli e a regime di brezza altrove. Mari poco mossi, eccetto il Canale e il Mare di Sardegna, che resteranno mossi.

Previsioni per sabato 22 agosto

Sarà una giornata in gran parte stabile e soleggiata e ancora molto calda. Solo il settore alpino settentrionale, lambito da una perturbazione atlantica, sarà interessato da una nuvolosità a tratti compatta. Al mattino rovesci isolati su alpi valdostane e dell’alto Piemonte, in giornata rovesci isolati sulle Alpi lombarde, rovesci e temporali sparsi su Trentino Alto Adige, Alpi e Prealpi orientali.
Caldo ancora molto intenso, con punte massime a sfiorare i 40 °C al Sud e nelle Isole. Possibili picchi superiori ai 35 gradi anche al Centro e sulla bassa pianura padana.
Venti deboli, a prevalenza regime di brezza, con tendenza a ruotare da Maestrale sui mari intorno alla Sardegna in serata.
Mari in generale calmi o poco mossi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button