CopertinaPrevisioni

Oggi ancora TEMPORALI, martedì stop al CALDO INTENSO al Sud: i dettagli

I temporali persistono nella giornata odierna e in forma più localizzata anche domani: il Sud va incontro a un sensibile calo delle temperature

I temporali sono protagonisti anche in questo ultimo giorno di agosto: nel mirino in particolare Nordest, Centro e Sardegna. Anche oggi è allerta meteo fino ad arancione. Domani la perturbazione sfiorerà anche il Sud, ma senza fenomeni di rilievo: l’effetto più evidente sarà infatti un sensibile calo delle temperature con stop al caldo intenso degli ultimi giorni. Per un deciso e generale miglioramento del tempo bisognerà attendere il primo weekend di settembre.

Previsioni per le prossime ore: temporali al Nordest, Centro e Sardegna; ancora temperature elevate all’estremo Sud, dove l’aria sarà più fresca solo dalla sera

Tempo soleggiato oggi all’estremo Sud mentre altrove prevalgono le nuvole. Rovesci o temporali diffusi in Sardegna (in esaurimento già a fine mattinata); piogge o rovesci su Marche, Umbria e Lazio. In Toscana e Abruzzo possibili rovesci sparsi e qualche temporale isolato.

In Sardegna si avranno delle schiarite nel corso della giornata mentre al Centro insisteranno alcune piogge o temporali, ma con tendenza al miglioramento a partire dalle regioni tirreniche; rovesci o temporali isolati anche sulla Sicilia tirrenica. Al Nord si hanno condizioni di variabilità con rovesci e temporali sparsi, meno probabili sulle pianure del Nordovest e più frequenti, anche in serata, al Nordest dove saranno possibili episodi anche di forte intensità.

Temperature massime ancora elevate all’estremo Sud, dove affluirà aria più fresca solo dalla sera; valori in calo nel resto d’Italia, piuttosto sensibile al Centro e in Sardegna. Venti a tratti tesi da ovest o nord-ovest sui mari occidentali; ventilazione più debole altrove. Alla sera tendenza a rinforzi di Maestrale sul mar Tirreno meridionale e sullo stretto di Sicilia.

Previsioni per domani: stop del caldo intenso al Sud con sensibile calo delle temperature; temporaneo miglioramento al Nord, ma persiste ancora qualche temporale

Domani si avrà un temporaneo miglioramento della situazione con maggiori schiarite in gran parte d’Italia, anche se non mancheranno un po’ di nuvole di passaggio. Nel pomeriggio possibile sviluppo di locali temporali su Orobie, Trentino, rilievi del Veneto, Friuli e Appennino tosco-emiliano. Tra sera e notte possibili episodi di instabilità anche sulla pianura veneta e nelle zone pedemontane della Lombardia. Nella notte possibile sviluppo di locali temporali su pianura e costa veneta.

Temperature minime quasi ovunque in calo; massime in sensibile calo al Sud e in Sicilia, in rialzo altrove: valori inferiori alla media su gran parte del Centro-Nord e in Sardegna, dove saranno compresi fra 23 e 27 gradi. Al Sud e in Sicilia valori più in linea con la norma, per lo più compresi fra 26 e 31 gradi.

Venti di Maestrale localmente moderati al Sud e nelle Isole, in prevalenza deboli altrove. Mari: mossi o localmente molto mossi medio-basso Adriatico e Ionio al largo; localmente mossi basso Tirreno, Canale di Sicilia, Mare e Canale di Sardegna, e basso Ligure; poco mossi i restanti bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button