Copertina

Meteo: maltempo invernale in tutta Italia, molta neve al Nord

La settimana di Capodanno si apre oggi con condizioni meteo decisamente invernali: ieri sera un’intensa perturbazione (la numero 10 di dicembre) ha investito il Nord, e da stanotte sta portando la neve, in alcuni casi anche copiosa, fino in pianura.
Diverse regioni sono intanto alle prese con piogge abbondanti, che entro oggi coinvolgeranno praticamente tutto il Paese. Tra i protagonisti meteo della giornata anche il vento, che soffierà intenso dai quadranti meridionali.

In seguito non si profila un’espansione dell’alta pressione: la situazione resterà piuttosto movimentata fino a capodanno. Gli aggiornamenti.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Nevicate al mattino al Nord, più intense e con accumuli a suolo anche in pianura in Lombardia, Piacentino, alto Veneto e Friuli. Piogge e rovesci sulle coste dell’alto Adriatico, su Emilia centrale, Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna; quota della neve tra 400 e 800 metri sull’Appennino settentrionale.

Dal pomeriggio migliora al Nord-Ovest, con le precipitazioni che insistono su Alpi orientali e Friuli Venezia Giulia, nevose fino ai fondovalle del settore alpino, fino ai 400-500 metri nella fascia prealpina. Prosegue il maltempo in quasi tutto il Centro e in Sardegna, con neve sopra i 1.200-1.300 metri sull’Appennino centrale; possibili rovesci o temporali su bassa Toscana, Umbria, alto Lazio e nord della Sardegna. In serata le piogge si trasferiscono nella fascia tra Campania, Lucania e nord della Puglia, con possibili rovesci; ancora qualche rovescio sull’alta Toscana.

meteo lunedì neve

Temperature in calo al Nord, con massime poco sopra lo zero al Nord-Ovest; valori in rialzo invece al Centro-Sud per effetto di forti venti meridionali: saranno intensi soprattutto nel settore del medio-alto Adriatico, dove contribuiranno tra l’altro al fenomeno dell’acqua alta nella laguna di Venezia.

Le previsioni meteo per domani, martedì 29 dicembre

Possibili nebbie al mattino sulla Pianura padana occidentale, con rasserenamenti in giornata in Piemonte e nel Ponente ligure. Il cielo sarà nuvoloso o molto nuvoloso nel resto del Nord, con deboli nevicate sulle Alpi centro-orientali che, per lo più, tenderanno gradualmente a esaurirsi dal pomeriggio. Piogge su Levante Ligure, Veneto, Friuli Venezia Giulia.
Al Centro-Sud, piogge e rovesci saranno concentrati soprattutto nelle regioni tirreniche, in Umbria e nell’ovest della Sardegna; solo nuvole altrove, con schiarite anche ampie sul medio Adriatico, sul basso Ionio e nel nord-est della Sicilia.

Temperature minime in aumento al Centro-Sud; gelate al Nord, anche in pianura al Nord-Ovest. Massime in contenuto rialzo al Nord, per lo più stazionarie altrove. Sarà un’altra giornata ventosa per forti venti di Libeccio su tutti i mari, che risulteranno molto mossi o agitati. Forti raffiche anche sui rilievi appenninici.

meteo martedì temperature

 

L’articolo Meteo: maltempo invernale in tutta Italia, molta neve al Nord proviene da Icona Clima.

Articoli correlati

Back to top button