PrevisioniPrimo piano

CALDO in aumento ma anche TEMPORALI: la tendenza fino al weekend

Nei prossimi giorni temperature di nuovo in rialzo al Nord e atmosfera instabile al Sud

Nuovo aumento del caldo in vista per il nostro Paese, ma anche rischio di forti temporali. A partire da giovedì l’alta pressione tornerà protagonista al Nord e su parte del Centro, mentre al Sud rimarrà elevato il rischio di temporali, anche di forte intensità, probabilmente fino alla giornata di sabato.

Non si tratterà però di una nuova e intensa ondata di calore: le temperature saranno in aumento soprattutto al Nord ma non raggiungeremo valori eccezionalmente elevati come a fine luglio. Nell’ultima parte della settimana sulle regioni del Nord sono attesi picchi fino a 33-34 gradi.

Non solo caldo: attenzione ai temporali al Sud

Attenzione però all’instabilità che continuerà a interessare il Sud: venerdì i temporali saranno più probabili al mattino sulla Puglia, nel pomeriggio su Basilicata, bassa Campania, Calabria, interno della Sicilia. Fenomeni in attenuazione in serata.

Sabato ancora rischio di temporali su Puglia, Basilicata, Calabria ed est della Sicilia. Tra Basilicata e Calabria non è escluso lo sviluppo di fenomeni anche di forte intensità.
Al Nord, in Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche proseguirà invece un tempo più stabile e soleggiato.

Domenica si profila una giornata di sole sull’Italia con soltanto un po’ di nubi pomeridiane sulle aree montuose e qualche temporale su Alpi, Appennino meridionale e interne della Sicilia. Venti da nord in indebolimento al Centro-sud e temperature in lieve aumento al Sud.

Tags

Articoli correlati

Back to top button