CopertinaPrevisioni

Pioggia in arrivo, potrà essere localmente intensa in queste zone

La quinta perturbazione di gennaio non porterà molte piogge, ma in alcune zone ci sarà il rischio di rovesci localmente più intensi

L’alta pressione si è indebolita sull’Italia, lasciando spazio al passaggio di ben due perturbazioni nel corso di questo weekend. La perturbazione numero 4 di gennaio ha attraversato l’Italia tra venerdì e sabato, portando piogge soprattutto al Nord-Est e lungo il versante tirrenico. Oggi arriva la perturbazione numero 5: i suoi effetti si faranno sentire soprattutto al Centro-Sud e, anche se in generale le piogge non saranno abbondanti, localmente ci sarà il rischio di rovesci più intensi.

Le previsioni meteo nei dettagli

Quella di oggi sarà una giornata nuvolosa praticamente ovunque, con schiarite più significative sui settori alpini centro-orientali e sulla Sardegna.
Sulle regioni tirreniche del Centro-Sud, soprattutto in Toscana, in Campania al Sud e in Sicilia, saranno possibili piogge localmente intense. A inizio giornata non si esclude qualche pioggia anche al Nord-Est, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Le temperature massime aumenteranno leggermente al Nord, mentre nel resto del Paese non subiranno grandi variazioni. I venti saranno ancora intensi tra basso Adriatico, Puglia meridionale e alto Ionio, dove soffieranno meridionali, da moderati a tesi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button