CopertinaPrevisioni

PIOGGE al Nord. CALDO ANOMALO al Sud e sulle Isole, ma per poco

La perturbazione numero 7 raggiunge le regioni settentrionali e la Toscana: nel weekend toccherà al Centro e al Sud

Oggi una nuova perturbazione atlantica (n.7) raggiunge le regioni del Nord e la Toscana con piogge sparse e possibili temporali. La Protezione Civile ha diramato un’allerta gialla per rischio idrogeologico su settori di Lombardia e Valle d’Aosta. Sulle regioni del Centro e in Sardegna tempo inizialmente soleggiato con tendenza a un aumento della nuvolosità nel corso della giornata. Resiste l’insolita fase mite al Sud e sulle Isole, con temperature ben oltre la norma. Nel weekend le piogge raggiungono anche le regioni centrali e meridionali, dove si estinguerà l’alta pressione.

Meteo per le prossime ore: la perturbazione n.7 del mese investe le regioni del Nord e la Toscana con piogge sparse e possibili temporali. In serata aumento della nuvolosità su Sardegna e regioni del Centro. Temperature ben oltre la norma al Sud e sulle Isole

Oggi sarà una giornata caratterizzata da tempo in peggioramento al Nord e in Toscana con piogge sparse, per lo più deboli e intermittenti, al mattino al Nordovest, in estensione tra pomeriggio e sera al Nordest e alla Toscana. Fenomeni più insistenti sull’alta Lombardia, possibili rovesci o temporali in serata tra Liguria di levante e alta Toscana. Piogge più scarse invece su pianura piemontese ed Emilia Romagna. Possibili nebbie al mattino su pianura emiliana orientale e Polesine.

La Protezione Civile ha diramato un’allerta gialla per rischio idrogeologico su settori di Lombardia e Valle d’Aosta. In particolare l’allerta riguarda in Lombardia la Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Valchiavenna, Nodo idraulico di Milano, mentre in Valle d’Aosta la Dorsale settentrionale e nord-occidentale, Valgrisenche e Valdigne.

Sul resto del Centro e in Sardegna inizialmente tempo abbastanza, ma in giornata la nuvolosità tenderà a un generale aumento con locali e brevi piogge in serata su nordovest della Sardegna e nord delle Marche. Ben soleggiato al Sud e in Sicilia con le prime velature solo in serata.

Temperature in lieve aumento nelle minime un po’ ovunque; massime stabili o in lieve calo al Nord, in ulteriore aumento altrove e ben oltre la norma con punte intorno ai 30 gradi al Sud e sulle Isole. Venti da moderati a tesi di Scirocco sul Ligure, Tirreno settentrionale e occidentale, intorno alla Sardegna e nel Canale di Sicilia dove i mari saranno da mossi a localmente molto mossi. Altrove venti deboli e mari calmi o poco mossi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button