CopertinaPrevisioni

OGGI ultimi TEMPORALI al SUD e BREVISSIMA tregua dal CALDO

Da domani nuova impennata delle temperature con punte di 40°C in Sardegna

Nelle prossime ore gli ultimi temporali, legati alla coda della perturbazione nr 5 del mese, colpiranno localmente il Sud con una attenuazione del caldo anche sulle regioni meridionali.

Dopo questa breve tregua, nella seconda parte della settimana, si prospetta una nuova rimonta dell’Anticiclone Nord-Africano col suo carico di aria calda in risalita verso il Mediterraneo e l’Europa. Di conseguenza prenderà forma un’altra intensa ondata di calore che in Italia farà salire i termometri oltre i 35 gradi con possibili picchi vicini ai 40 gradi in Sardegna in corrispondenza del suo apice previsto fra venerdì e sabato. Questa nuova fiammata sarà, comunque, di breve durata; infatti, già domenica cominceranno a farsi strada correnti più temperate atlantiche che cominceranno ad attenuare la calura a partire dalle regioni settentrionali.

Previsioni per le prossime ore

Giornata all’insegna del sole su tutte le regioni con tenenza all’aumento delle velature sulle regioni settentrionali. Al Sud non si escludono locali rovesci sulla Puglia Garganica sulla Basilicata orientale e in prossimità del Golfo di Taranto. Temperature massime in lieve calo su gran parte del Sud, stazionarie o in lieve rialzo altrove: valori in generale compresi fra 27 e 32 gradi, in generale nella norma, con locali punte di 33-35 gradi sulle regioni tirreniche e nelle zone interne del Sud e Isole.
Venti quasi ovunque deboli a regime di brezza, con locali rinforzi di Maestrale su basso Adriatico e Canale D’Otranto.
Mari: localmente mossi Mar Ligure e mari meridionali, in prevalenza poco mossi i restanti bacini.

Controlla la situazione in tempo reale con il RADAR METEO

Previsioni per giovedì

Sulle regioni centro meridionali e sulle isole cielo in prevalenza sereno; la giornata sarà soleggiata anche al Nord, nonostante annuvolamenti passeggeri al mattino sul Nordest e un po’ di nuvolosità cumuliforme nel pomeriggio sui settori alpini centro-orientali. Qualche banco di nuvolosità bassa sulla Liguria, specie al mattino.
Temperature: senza grosse variazioni in Sicilia; in aumento altrove, più marcato sulle regioni adriatiche e sulla Sardegna occidentale.
Venti: in generale deboli o a regime di brezza; moderati da est sul Canale di Sardegna, moderato Maestrale nel Canale d’Otranto e sul settore orientale del mar Ionio. Mossi i relativi bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button