CopertinaPrevisioni

Oggi MOLTE PIOGGE e forti RAFFICHE DI VENTO: le zone coinvolte

Il maltempo si sposta oggi sulle regioni meridionali e sulla Sicilia. Mercoledì ultimi episodi di instabilità prima di una decisa rimonta dell'alta pressione

Oggi sarà un’altra giornata all’insegna del maltempo, che si sposta su molte aree del Sud e sulla Sicilia. Al Centronord tempo in progressivo miglioramento. Non solo piogge e locali temporali, ma anche forti venti sulle regioni del Centrosud. Domani perturbazione in allontanamento con ultimi episodi di instabilità tra Calabria e Sicilia.

Meteo per le prossime ore: progressivo miglioramento del tempo al Centronord, il maltempo si sposta sulle regioni del Sud e sulla Sicilia. Venti forti su mari e regioni centro-meridionali con raffiche fino a burrascose

Domani il cielo sarà più sereno sin dal mattino su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria. Cielo in prevalenza nuvoloso nelle restanti regioni italiane, ma con tendenza a schiarite nel corso della giornata sulle restanti regioni centro-settentrionali, in particolare dalla sera.

Al mattino residue precipitazioni su Lombardia e Triveneto, localmente ancora intense sul Friuli Venezia Giulia. Al Centro, piogge o isolati rovesci più probabili su Abruzzo e Molise. Al Sud e sulle Isole maggiore instabilità, con rovesci e locali temporali su Campania, Calabria, Sicilia. Brevi rovesci isolati sulla Sardegna centro occidentale; in serata possibili rovesci o temporali anche sulla Puglia meridionale.

È ALLERTA METEO fino ad arancione: le regioni coinvolte

Temperature: minime in calo al Nord, regioni del medio-alto Tirreno e Sardegna. Massime in lieve rialzo sulle pianure di Nordovest, stazionarie o in temporaneo lieve aumento su basso Adriatico e settori ionici; in diminuzione nel resto del Paese, in qualche caso anche sensibile.

Venti da moderati a forti su mari e regioni centro-meridionali: di Scirocco su basso Adriatico, Canale d’Otranto e Ionio, occidentali sui restanti settori. Raffiche fino a burrascose, sui 60-70 km/h, su Sardegna e mari prospicienti e nel Canale di Sicilia. Mari: tutti da mossi a molto mossi, fino a localmente agitati il basso Ligure, il mare di Corsica e il Tirreno centrale.

Meteo per mercoledì: la perturbazione si allontana lasciando gli ultimi episodi di instabilità tra Calabria e Sicilia. Giornata ventosa con raffiche anche fino a 60/70 km/h sulle regioni del Sud e sulle Isole maggiori

Mercoledì al Nord, su Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna cielo sereno o poco nuvoloso. Su Abruzzo, Molise e Campania cielo irregolarmente nuvoloso, con tendenza a rasserenamenti dalla sera. Nel resto del Sud e sulla Sicilia nuvolosità variabile, a tratti intensa. Saranno ancora possibili alcuni rovesci, più probabili su Puglia settentrionale, Calabria e nord della Sicilia, ma con fenomeni in esaurimento a fine giornata.

Temperature: in sensibile calo ovunque le minime. Massime in lieve ulteriore diminuzione all’estremo Sud; in rialzo nel resto del Paese, per lo più nella norma e comprese tra 16 e 21 gradi. Venti: in prevalenza nord-occidentali, da moderati a forti sui bacini centro-meridionali, sulle regioni del Sud e sulle Isole maggiori, con qualche raffica molto forte fino a 60-70 km/h. Mari: quasi tutti mossi o molto mossi, localmente ancora agitati i bacini attorno a Sicilia e Sardegna e il Tirreno meridionale.

Tags

Articoli correlati

Back to top button