Previsioni

NUOVO PEGGIORAMENTO a metà settimana

Martedì si attenua l'instabilità. Mercoledì, invece, umide correnti occidentali porteranno nuove piogge

Dopo il forte maltempo di questo weekend e le piogge previste per lunedì, avremo un nuovo peggioramento a metà settimana. Intanto, nella giornata di martedì si attenuerà l’instabilità, con ampi rasserenamenti fin al mattino su Venezie, Emilia, medio Adriatico e coste di Lazio e Campania; maggiore nuvolosità nelle altre regioni, con qualche rovescio in Salento e nella Calabria ionica. Nel pomeriggio cielo parzialmente nuvoloso, con qualche pioggia solo tra Liguria e alta Toscana e più spazio al sole lungo il versante adriatico, nel Lazio e in Campania; qualche piovasco nel nord della Sicilia.

Martedì giornata piuttosto ventosa sul Mar Ligure e sulle isole. Nuovo peggioramento a metà settimana

In serata tendenza ad aumento delle nubi in gran parte del Nord e del Centro. Temperature massime in lieve rialzo al Nord, in calo al Sud peninsulare. Ci avvicineremo così alle medie stagonali. Ricordando che, invece, quello di quest’anno è stato uno tra i mesi di settembre più caldi. Venti di Libeccio da moderati a forti su Mar Ligure e Mare di Sardegna; Maestrale nei canali di Sardegna e di Sicilia. Mossi o molto mossi i corrispondenti bacini. Anche mercoledì avremo sull’Italia un flusso di correnti umide occidentali. Questo determinerà una nuvolosità con piogge sul versante tirrenico, sul nord della Sardegna e all’estremo Nord-Est.

Tags

Articoli correlati

Back to top button