PrevisioniPrimo piano

Meteo, WEEKEND a rischio temporali? Gli aggiornamenti

Italia nel mirino di due perturbazioni, ma nel fine settimana il tempo tenderà a migliorare

Tra mercoledì e l’inizio del weekend le condizioni meteo diventeranno molto più instabili sull’Italia, nel mirino di ben due perturbazioni. I temporali colpiranno soprattutto le regioni del Nord e parte di quelle centrali e in alcuni casi saranno anche intensi, accompagnati da grandinate e da violente raffiche di vento.

Le previsioni nel dettaglio

La prima perturbazione della settimana arriverà sul Nord Italia nella giornata di mercoledì e l’impatto con l’altra, la numero 7 di luglio, è previsto per la giornata di venerdì. Secondo l’attuale tendenza meteo, la settima perturbazione del mese farà sentire i suoi effetti tra la giornata di venerdì e l’inizio del weekend, prima di allontanarsi dall’Italia dirigendosi verso est. Il suo passaggio, tra venerdì e sabato, sarà caratterizzato anche da un temporaneo calo delle temperature.

In particolare, venerdì si aprirà una fase di marcata instabilità, con piogge intense e temporali diffusi al Nord e su parte del Centro Italia.
Ci sarà il rischio di temporali forti
, avvertono i meteorologi, accompagnati anche da grandine e da violente raffiche di vento. Al Sud e sulle Isole maggiori il sole continuerà invece ad avere la meglio, con solo qualche nuvola in più nelle zone interne delle regioni meridionali.
I venti saranno deboli quasi ovunque, con l’eccezione di moderati rinforzi di Maestrale tra il mare di Corsica e quello di Sardegna. Le condizioni meteo miglioreranno già alla fine della giornata al Nord, salvo fenomeni residui in Emilia Romagna, mentre il maltempo si estenderà sul Centro Italia, insistendo soprattutto sulle zone interne e lungo l’Adriatico.

Le previsioni meteo per il weekend

meteo weekend

La giornata di sabato sarà piuttosto soleggiata al Nord, sul versante tirrenico e sulle Isole maggiori, con qualche annuvolamento irregolari sulle Alpi e al Nord-Est. Le regioni centrali adriatiche e parte del Sud potranno essere coinvolte da qualche pioggia, ancora effetto della perturbazione in transito.

Il sole tornerà a prevalere su gran parte dell’Italia nella giornata di domenica, quando solo sulle zone alpine potrà svilupparsi qualche temporale. Nuvole in aumento, nel pomeriggio, anche nelle zone interne e montuose del Sud.

Gli approfondimenti di IconaClima:

Petroliera Safer, la “bomba ecologica” al largo dello Yemen sta per esplodere

La deforestazione europea è alle stelle, come si può correre ai ripari?

Ghiaccio artico, estensione mai così bassa a metà luglio negli ultimi 40 anni

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button