CopertinaPrevisioni

Meteo, rischio di FORTE MALTEMPO e raffiche di BURRASCA: tutti i dettagli

Piogge e temporali violenti, raffiche di burrasca e possibili mareggiate: le condizioni meteo restano perturbate in molte regioni

La perturbazione numero 6 di ottobre continua a influenzare le condizioni meteo in molte regioni italiane: stiamo vivendo l’apice del maltempo proprio tra la scorsa notte e questa mattina. Oggi il rischio di piogge e temporali intensi sarà ancora elevato in diverse zone del Centro-Sud, che sarà anche spazzato da venti molto intensi: le zone più esposte potranno registrare violente raffiche di burrasca e ci sarà il rischio di mareggiate.

Controlla le piogge in tempo reale con il RADAR METEO

Le previsioni per le prossime ore

Al Nord il cielo sarà ancora molto nuvoloso o coperto, con piogge sparse e intermittenti, a tratti intense al mattino nelle regioni di Nord-Est; nevicate sull’arco alpino oltre i 1400-1600 metri. Nel pomeriggio schiarite in Romagna e nell’Emilia orientale, dalla sera i fenomeni tenderanno ad attenuarsi ovunque.
Il tempo sarà più instabile, con piogge e rovesci o temporali localmente intensi, in Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Calabria, Sicilia orientale e sud della Puglia. Fenomeni più isolati in Sardegna. Ampie schiarite sulle regioni centrali adriatiche, ma con possibili piogge isolate al mattino.

Temperature inferiori alle medie stagionali al Nord, in Sardegna e nelle regioni centrali tirreniche, dove i valori caleranno ulteriormente; clima più mite nel resto d’Italia, dove le temperature fino a 20 gradi e oltre.

Molto ventoso al Centro-Sud e sulle Isole per venti da moderati a forti: di Maestrale in Sardegna, occidentali sul Tirreno, meridionali su Ionio e basso Adriatico. Ci sarà il rischio di raffiche fino a burrascose e sulle coste più esposte, in particolare sul versante occidentale della Sardegna, saranno anche possibili mareggiate. Tutti i mari intorno alla nostra Penisola saranno mossi o molto mossi, fino ad agitati il Canale d’Otranto, il Mare di Sardegna e Mare di Corsica.

Le previsioni meteo per domani, venerdì 16 ottobre

Quella di domani sarà una giornata abbastanza soleggiata su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con solo annuvolamenti modesti e passeggeri. Nel resto dell’Italia il cielo sarà in prevalenza nuvoloso, ma con tendenza a schiarite dal pomeriggio su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia occidentale.
Sulle regioni centrali, nel nord della Campania e sulla Sardegna occidentale il tempo sarà ancora instabile con il rischio, soprattutto a metà giornata, di piogge, rovesci sparsi e locali temporali. Al mattino residue locali piogge anche nel settore dell’alto Adriatico.

meteo venerdì
Temperature minime di inizio giornata in calo, con valori inferiori alla norma. I valori massimi caleranno al Centro-Sud, mentre saranno in rialzo al Nord e in Toscana. Sarà un’altra giornata ventosa per Maestrale in Sardegna; venti moderati o forti occidentali soffieranno anche sul Tirreno e in Sicilia. Mossi o molto mossi i mari di Ponente.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Tags

Articoli correlati

Back to top button