CopertinaPrevisioni

L’INVERNO astronomico si chiude con tanto sole e clima mite

Le temperature tenderanno ad aumentare gradualmente da Nord a Sud

Le condizioni meteo resteranno stabili, miti e soleggiate fino a venerdì, giorno dell’Equinozio che dà ufficialmente inizio alla Primavera astronomica. L’alta pressione garantirà, infatti, giornate prevalentemente soleggiate e con clima piacevole, contrassegnato da temperature anche sopra le medie stagionali. Migliorerà anche sulle Isole, dove il richiamo di venti umidi di Scirocco, responsabile dell’attuale nuvolosità, andrà attenuandosi.
Le cose potrebbero cambiare drasticamente, però, nel corso del prossimo weekend per l’arrivo di aria molto fredda e vento forte.

Le previsioni meteo di oggi

Oggi sarà una giornata di tempo stabile e in gran parte soleggiato, con clima mite in tutta Italia. Il cielo si presenterà in prevalenza sereno o poco nuvoloso. A inizio mattinata, possibile presenza di banchi di nebbia o foschie dense sul settore orientale della bassa valle padano-veneta. Sulla Sardegna nuvolosità variabile, più densa e insistente nel centro sud dell’isola, ma senza piogge significative.
Le temperature pomeridiane subiranno un ulteriore lieve aumento al Nord, mentre saranno senza grandi variazioni nel resto d’Italia e in generale comprese tra 15 e 18 gradi con locali punte di 19-20 °C.
Venti: moderati da est nel Canale di Sardegna e di maestrale su Salento e basso Adriatico; in prevalenza deboli altrove. Mari: localmente mossi canale di Sardegna, settore est dello Ionio, medio e basso Adriatico.

Tags

Articoli correlati

Back to top button