Previsioni

Da GIOVEDÌ nuovo PEGGIORAMENTO del tempo

Venerdì ancora tempo instabile sulle regioni nord-orientali e sulle regioni tirreniche

Dopo le piogge e i temporali di questi giorni, da giovedì nuovo peggioramento del tempo. Già l’estate di quest’anno, d’altra parte, si è confermata più piovosa della media. Giovedì, in particolare, il peggioramento inizierà dal Nordovest per l’arrivo di una perturbazione che, entro il pomeriggio, darà luogo a piogge sparse in Piemonte, Valle d’Aosta, alta Lombardia e a rovesci anche temporaleschi in Liguria e alta Toscana; tempo instabile anche in Sicilia, con qualche isolato temporale. Nuvole in aumento nel resto del Nord, nelle zone interne e tirreniche del Centro e in Sardegna, con piogge e rovesci a fine giornata anche in tutta la Lombardia, al Nordest e nella parte settentrionale dell’isola. Poche nubi lungo il medio a basso versante adriatico, dove resistono ampie zone di sereno. Temperature in rialzo nei valori minimi; massime in calo nelle regioni interessate dalle precipitazioni, stazionarie altrove. Venti di Libeccio in moderato rinforzo su Mar Ligure, alto Tirreno e Mare di Sardegna, che divengono mossi e fino a molto mossi dalla sera, per effetto dell’ulteriore intensificazione dei venti su questi bacini.

Da giovedì nuovo peggioramento del tempo. Venerdì ancora piogge sulle regioni nord-orientali e sulle regioni tirreniche

Venerdì ancora tempo instabile sulle regioni nord-orientali e sulle regioni tirreniche. Queste zone risentiranno ancora degli effetti della perturbazione con piogge localmente forti e abbondanti in Veneto e Friuli Venezia Giulia. Qualche isolata pioggia anche su Lazio e Campania, dove non si esclude però qualche temporale. Ampie zone di sereno in Sicilia. Schiarite anche lungo il versante adriatico e in Sardegna. Venti da moderati a forti su tutti i mari, in prevalenza occidentali sui mari di Ponente e, da sud, nello Ionio e nel basso Adriatico. Temperature in aumento nelle regioni del medio Adriatico e in gran parte del Sud. Sabato forti venti di Scirocco con temperature ben oltre la norma al Sud. Lo Scirocco accompagnerà però un’intensa perturbazione che porterà maltempo al Nord, su Toscana, Umbria e Lazio. Avremo piogge diffuse e accompagnate da violenti temporali.

Tags

Articoli correlati

Back to top button