Notizie mondo

Tifone MAYSAK sempre più intenso: nel mirino GIAPPONE e COREA del SUD

Entro domani potrebbe diventare un mostro di categoria 4

A pochi giorni da passaggio di Bavi un altro intenso tifone minaccia parte del Giappone e la Penisola coreana. Il tifone Maysak si trova ora sul Mar Cinese Orientale ed  intenso come un uragano di categoria 2. Entro la giornata di domani, però, Maysak potrebbe guadagnare potenza fino a diventare un tifone di categoria 4, con venti medi ad oltre 220 km/h e raffiche che potrebbero raggiungere i 270 km/h.

tifone maysak

Nel corso delle prossime ore il tifone transiterà ad ovest della Prefettura di Okinawa: in questa fase i venti del tifone potranno essere a tratti forti anche nella città cinese di Shanghai. In seguito Maysak virerà leggermente verso nord, puntando in direzione della penisola coreana e sfiorando la Prefettura di Kumamoto. L’impatto sulla terraferma, in Corea del Sud, è previsto tra il 2 e il 3 settembre, quando Maysak potrebbe essere intenso quanto un uragano di categoria 3.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button