Primo pianoNotizie mondo

Super-TIFONE CHANTHU, un mostro verso Filippine, Taiwan e Cina

Chanthu è diventato un mostro, un potente super-tifone intenso come un uragano di categoria 5, la massima possibile. In sole 48 ore si è trasformato da depressione tropicale ad un super-tifone. Chanthu si trova nel Mare delle Filippine e si appresta a raggiungere la terraferma: a rischio soprattutto le zone settentrionali delle Filippine, in particolare l’isola di Luzon e l’arcipelago della provincia di Batanes, Taiwan e la Cina continentale, con rischi specie tra Wenzhou e Shanghai.

Chanthu (nominato “Kiko” dal servizio meteorologico filippino) ora ha venti che soffiano a 260 km/h, con raffiche che addirittura superano i 310 km/h. Una forza incredibile, capace anche di generare intense mareggiate e piogge insistenti. L’occhio del super tifone transiterà oggi a circa 460 chilometri da Manila, capitale delle Filippine.

super tifone chanthu
Il Super tifone Chanthu dal satellite Himawari-8

Il tifone nel corso delle prossime ore si avvicinerà alle Filippine, transitando probabilmente sull’arcipelago della provincia di Batanes, nell’estremo nord del Paese. Sono attese pogge molto intense, anche torrenziali, con probabili diffusi di allagamenti, alluvioni lampo e frane, specie nelle zone maggiormente a rischio. I venti del tifone potranno provocare danni alle infrastrutture, e le onde sollevate dall’intenso ciclone potranno raggiungere i 3-5 metri di altezza lungo le coste settentrionali di Luzon, insieme a un’onda di tempesta che potrebbe far alzare il livello del mare fino a 2 metri.

La traiettoria del super-tifone Chanthu (Kiko)

L’impatto diretto sulla terraferma è però previsto sull’isola di Taiwan tra sabato e domenica, quando Chanthu sarà probabilmente intenso come un uragano di categoria 4. Sarà il tifone più intenso della stagione a raggiungere l’isola. Si temono piogge molto intense, venti e mareggiate potenzialmente molto pericolosi. L’occhio di Chanthu domenica transiterà a soli 120 chilometri da Taipei.

Il 14 settembre Chanthu dovrebbe raggiungere la città di Shanghai, molto probabilmente con una intensità decisamente inferiore a quella raggiunta nelle ultime ore. Si stima che il tifone arriverà a Shanghai con venti ad oltre 110 km/h e raffiche a 130 km/h, intenso quasi come un uragano di categoria 1.

Leggi anche:

Estate 2021 in Italia: la seconda più calda al Sud, e la più siccitosa in assoluto al Nord-Est

Fridays For Future di nuovo in piazza: verso lo sciopero globale per chiedere azione per il clima e giustizia

Perché gli ambientalisti chiedono il rinvio di COP26 e cosa rispondono le istituzioni britanniche

© Iconameteo.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Iconameteo.it) e il link al contenuto originale

Tags

Articoli correlati

Back to top button