Notizie mondoPrimo piano

PAULETTE diventerà URAGANO prima di raggiungere le BERMUDA

Nella fase di massima intensità i venti potrebbero superare i 150-160 km/h, con raffiche addirittura superiori ai 200 km/h

La tempesta Paulette diventerà un potente uragano prima di raggiungere le Bermuda. La sua intensità continuerà ad aumentare e, nel corso del weekend, potrebbe diventare un uragano di categoria 1. Secondo le ultime proiezioni, Paulette dovrebbe raggiungere le Bermuda all’inizio della prossima settimana, probabilmente come uragano di categoria 2. Nella fase di massima intensità i venti potrebbero superare i 150-160 km/h, con raffiche addirittura superiori ai 200 km/h.

La traiettoria di Paulette, specie tra lunedì e martedì, resta ancora difficile da prevedere: attualmente l’uragano, diretto verso nord-ovest potrebbe raggiungere le Bermuda nella giornata di lunedì, per poi virare repentinamente verso nord-est. Sulle Bermuda sono attesi forti venti, piogge torrenziali, mareggiate e con rischio di allagamenti costieri dovuti anche all’onda di tempesta (storm surge).

Nonostante non sia previsto il suo arrivo sulla costa orientale degli Stati Uniti, Paulette potrebbe comunque avere effetti sullo stato del mare, con il rischio di onde con altezza significativa di 10-15 metri.

Alle sue spalle, nel frattempo, la tempesta Rene procede verso nord-est. Rene non dovrebbe raggiungere la terraferma, almeno non nei prossimi 4-5 giorni. La sua intensità dovrebbe rimanere costante.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button