Notizie mondo

Maltempo estremo nelle Filippine: piogge alluvionali causano vittime e distruzione

Nelle Filippine una fase di maltempo estremo ha causato vittime e distruzione. Delle piogge alluvionali hanno colpito l’isola di Mindanao e quella di Visayas. La violenta fase di maltempo è determinata dagli effetti della depressione tropicale Vicky.
Almeno 8 persone hanno perso la vita a causa delle inondazioni tra la provincia di Surigao del Sur e Agusan del Sur nella regione di Caraga.

Secondo il National Disaster Risk Reduction and Management Council (NDRRMC) circa 5.119 persone sono state evacuate nella regione di Caraga in quella di Davao.

Nelle isole centrali di Visayas, piogge alluvionali hanno causato vaste inondazioni, ma anche frane e smottamenti.

Crediti Cagayan Provincial Information Office

Preoccupa intanto il fiume Cagayan presso il ponte Buntun nella città di Tuguegarao che ha raggiunto gli 11,65 metri, un’altezza considerata critica. Si prevede che il fiume raggiungerà i 12 metri nelle prossime ore.

La depressione tropicale Vicky responsabile di questa fase di maltempo si sposterà generalmente verso ovest o sud-ovest sul Mar delle Filippine occidentali nelle prossime ore e si allontanerà dal Paese entro domani.

L’articolo Maltempo estremo nelle Filippine: piogge alluvionali causano vittime e distruzione proviene da Icona Clima.

Articoli correlati

Back to top button