Notizie mondo

Hawaii: allerta rossa l’eruzione del vulcano Kilauea, colonna di cenere di 9 km

È allerta massima alle Hawaii per l’eruzione di uno dei vulcani più attivi del mondo, il Kilauea. L’eruzione ha preso avvio nella cratere sommitale del vulcano, denominato Halemaumau, intorno alle 21:30 ora locale, circa le 8:30 italiane. L’American Institute of Geophysics (Usgs) ha attivato il codice rosso vietando il transito aereo nel’area a causa delle emissioni di cenere nell’atmosfera.

L’eruzione del vulcano Kilauea scuote le Hawaii

L’eruzione è stata preceduta da una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.4.
Il vento, inoltre, potrebbe sospingere la cenere nei settori sud-occidentali dell’isola Hawaii, la più grande dell’arcipelago. Il fumo e la cenere potrebbero provocare seri problemi respiratori agli abitanti della zona. La colonna di fumo e cenere si staglia in altezza per oltre 9 chilometri.
Il Kilauea è uno dei vulcani più attivi al mondo e negli ultimi 50 anni erutta regolarmente. Le immagini pubblicate dall’Hawaiian Volcanoes National Park mostrano i flussi di lava che scivolano lungo il pendio del vulcano e le enormi colonne di fumo provocate dall’eruzione.

L’articolo Hawaii: allerta rossa l’eruzione del vulcano Kilauea, colonna di cenere di 9 km proviene da Icona Clima.

Articoli correlati

Back to top button