Notizie mondo

“FIUMI” di SABBIA dall’Africa sull’oceano Atlantico

L'immagine catturata da un satellite della NASA

Tantissima sabbia dall’Africa meridionale sull’oceano Atlantico. L’immagine, catturata il satellite Landsat 8 Operational Land Imager (OLI), è stata pubblicata dall’Earth Observatory della NASA. Il pulviscolo di sabbia è stato sollevato dai forti venti provenienti dall’interno del deserto della Namibia e trasportata sulle acque dell’Atlantico meridionale. In particolare, questi “fiumi” di sabbia si estendono dal Parco Nazionale di Dorob oltre la città portuale di Walvis Bay.

sabbia-sahara

L’episodio ricorda l’evento denominato “godzilla” dagli americani vista la sua portata storica ed eccezionale. In quell’occasione una lunghissima “nuvola” di pulviscolo di sabbia sahariana ha attraversato tutto l’oceano Atlantico, fino a raggiungere il cielo dei Caraibi e degli Stati Uniti meridionali.

Tags

Articoli correlati

Back to top button