Notizie mondoPrimo piano

EUROPA nella morsa del CALDO: 40 gradi a MADRID, 39 a PARIGI e 38 a LONDRA

La massa d'aria rovente ha investito ieri gran parte dell'Europa occidentale

L’ondata di caldo ha investito, oltre all’Italia, anche Spagna, Francia e Regno Unito: la massa d’aria rovente, dal Nord Africa, si è spinta per oltre 2000 chilometri fino ad abbracciare le isole britanniche. Ieri è stato il giorno più rovente sull’Europa occidentale: una perturbazione, infatti, sta per raggiungere il continente accompagnata da aria più temperata.

Tra le località più calde nella giornata di ieri, ci sono anche le capitali: all’aeroporto di Heathrow a Londra la temperatura ha raggiunto i 37.8 gradi. Mancavano solo 0.9 gradi per raggiungere il record nazionale segnato durante l’intensa ondata di caldo di fine luglio 2019, in cui il termometro segnò 38.7 gradi. Caldo intenso anche a Parigi dove il termometro ha segnato 39.3 gradi e a Madrid dove ha sfiorato i 40 gradi (39.9).

caldo francia
Temperature massime in Francia. Mappa Meteonetwork

In Francia spiccano i 41 di Figari e i 40.2 gradi di Vichy. Ma è in Spagna che il caldo è stato particolarmente intenso e insistente: ieri la località più calda è stata Granada, con ben 41.8 gradi. Temperature estreme anche a Toledo e Saragozza (41) e Cordova (40.4). Il caldo sarà particolarmente intenso e soffocante anche nella giornata di oggi sui settori centro-meridionali e orientali della Spagna, dove è stata diramata un’allerta arancione per temperature ancora elevate con punte di 40-43 gradi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button