Notizie mondo

Due nuove TEMPESTE TROPICALI minacciano la BASSA CALIFORNIA

Iselle potrebbe infatti generare onde molto alte, in una zona molto amata dai surfisti, mettendoli anche in pericolo di vita

Tra uragani e tempeste tropicali, l’America non trova pace. Basti pensare alla Lousiana travolta dall’uragano Laura. In queste ore due nuove tempeste tropicali minacciano la Bassa California. Fortunatamente, la loro intensità non è tale da far pensare al peggio. “Hernan- spiega il meteorologo Daniele Izzo- nelle prossime ore coinvolgerà, come tempesta tropicale, la Bassa California del Sud. Non dovrebbe, dunque, trasformarsi in uragano. Il Centro Nazionale Uragani della Noaa prevede che Hernan si sposti gradualmente verso sud entro la giornata odierna, avvicinandosi poi a sud-est sulla costa della penisola della Bassa California entro la fine di domani.

Dopo Hernan, anche Iselle: due nuove tempeste tropicali minacciano la Bassa California

“Iselle, attualmente, si trova sull’Oceano. Anche Iselle- prosegue l’esperto Izzo- rimarrà una tempesta tropicale, senza trasformarsi in uragano. Si trova, per la precisione, sull’Oceano Pacifico orientale. Lì sosterà, sena raggiungere probabilmente la costa messicana. Al momento non ci sono prospettive che si trasformi in uragano”. Le previsioni parlano comunque di venti anche forti, con raffiche fino a 90-95 km/h. Iselle sta raggiungendo proprio in queste ore la sua forza massima: entro sera dovrebbe indebolirsi. Particolare attenzione viene data ai mari. Iselle potrebbe infatti generare onde molto alte, in una zona molto amata dai surfisti, mettendoli anche in pericolo di vita. In questo caso, l’allerta è perciò elevato.

Tags

Articoli correlati

Back to top button