Notizie mondoVideo

CINA nella morsa del CICLONE MEKKHALA: evacuate oltre 3mila persone [VIDEO]

I venti violentissimi hanno perfino fatto crollare parte di un edificio

Il sud della Cina è stato investito dal violento tifone Mekkhala, che ha sferzato le zone costiere con venti estremamente violenti e piogge torrenziali, provocando molti danni. Secondo i media locali, circa 3.200 persone sono state evacuate nella provincia di Fujian, quella su cui la furia del tifone si è abbattuta con più impeto; decine di voli sono stati cancellati ed è stato interrotto anche il traffico dei treni.

Impressionanti le immagini che testimoniano la violenza dell’impatto del tifone sulla Cina meridionale:

Nella città di Zhangzhou l’edificio di una fabbrica è in parte crollato: fortunatamente non sono stati segnalati feriti

In queste ore l’intensità di Mekkhala è diminuita, e il ciclone è tornato a essere una tempesta tropicale. Spostandosi in direzione nord, verso le zone interne della Cina, sta comunque dando origine a intensi episodi di maltempo, con venti ancora molto forti e piogge abbondanti.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button