Notizie mondoPrimo piano

CALIFORNIA: 5 tra i 6 maggiori INCENDI si sono verificati quest’anno

Il Cameron Peak Fire, che divampa in questi mesi sulle Montagne Rocciose, si staglia invece come l’incendio peggiore di tutta la storia del Colorado

Gli Stati Uniti occidentali sono piegati dalle fiamme. La siccità va a incrementare gli incendi che da mesi e mesi colpiscono la California. Ma non soltanto. Anche il Colorado è devastato dai roghi. Ad aggravare il problema ci sono poi i forti venti che, in questi giorni, stanno soffiando in quelle zone. La situazione è drammatica. Secondo la World Meteorological Organization, in California 5 tra i 6 maggiori incendi si sono verificati quest’anno. Il Cameron Peak Fire invece, che divampa in questi mesi sul settore occidentale delle Montagne Rocciose e colpevole della distruzione di 83.300 ettari di suolo, si staglia come l’incendio peggiore di tutta la storia del Colorado. Un record che va a battere il “primato” stabilito quest’estate. Nei mesi estivi del 2020, infatti, l’incendio di Pine Gulch, devastando 56.200 ettari di terreno, era diventato il peggior incendio di tutta la storia. Un record, dunque, detenuto brevemente. E destinato ad essere battuto pochi mesi dopo.

California: 5 tra i 6 maggiori incendi si sono verificati quest’anno. Secondo le attuali proiezioni, gli incendi sono destinati a diventare sempre più estesi e temibili

Allarme anche in un’altra zona del Colorado. L’East Troublesome Fire ha bruciato 50.600 ettari di territorio. Sono state centinaia le evacuazioni nel Parco Nazionale delle Montagne Rocciose. Secondo Inciweb, si tratta del quarto più grande incendio nella storia dello stato americano. La situazione in tutti gli Usa occidentali resta gravissima. I giganteschi roghi che radono al suolo vegetazione, edifici e quant’altro trovano di fronte al loro cammino, sono il risultato di molteplici fattori. Primo tra tutti la tendenza a un riscaldamento globale causato dai cambiamenti climatici. Secondo le attuali proiezioni, gli incendi sono destinati a diventare sempre più ingenti, estesi e temibili. “Il fatto che più stati occidentali abbiano sperimentato i peggiori incendi nella storia moderna la dice lunga“, afferma Daniel Swain, specialista dell’UCLA. E lo dimostra che, in California, 5 tra i 6 maggiori incendi si sono verificati appunto quest’anno. Recatosi in Colorado proprio nei giorni scorsi, dopo aver immortalato la gigantesca punta di fuoco del Calwood Fire, Swain ha sottolineato: “California e Colorado stanno vivendo una situazione drammatica. Il fatto che i maggiori incendi si verifichino proprio qui ha un significato chiaro, che nessuno di noi deve sottovalutare”.

Tags

Articoli correlati

Back to top button