Notizie mondoPrimo piano

CALDO RECORD nella VALLE DELLA MORTE: sfiorati i 55 gradi

Domenica il termometro ha raggiunto i 54,4 gradi: non era mai successo, almeno negli ultimi 107 anni

Il sud-ovest degli Stati Uniti sta facendo i condi con una feroce ondata di caldo che ha già fatto capitolare numerosi record storici. Tra questi è decisamente impressionante quello che è stato registrato ieri nella rovente Valle della Morte, dove il termometro ha raggiunto per la prima volta la soglia dei 54,4°C.

Questa la temperatura misurata a Furnace Creek, vicino al Centro Visitatori del Parco Nazionale della Death Valley. Il dato deve ancora essere verificato: in caso di conferma ufficiale, quella registrata ieri sarebbe la temperatura più elevata mai osservata da quando sono iniziate le registrazioni, nel luglio del 1913.

🥵Yep it was HOT out there today…So hot in fact, that the PRELIMINARY high temperature measured at Furnace Creek in…

Pubblicato da US National Weather Service Las Vegas Nevada su Domenica 16 agosto 2020

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button