Notizie mondoPrimo pianoVideo

ALLUVIONE in GIAPPONE: piogge RECORD mettono in ginocchio il Paese

Il bilancio continua ad aggravarsi. Nella sola regione di Kyushu sono circa un milione gli sfollati

In Giappone è ancora allerta rossa per il maltempo: le piogge abbondanti che negli ultimi giorni hanno raggiunto i settori sud-occidentali dello Stato hanno provocato alluvioni diffuse, frane, esondazioni e la morte di almeno 50 persone. Ma il bilancio potrebbe aggravarsi perché più di 10 persone risultano disperse. Nella sola regione di Kyushu sono circa un milione gli sfollati. I soccorritori stanno lottando contro il tempo per cercare di salvare più persone possibili, nelle zone che da venerdì stanno ricevendo piogge eccezionali.

Alcune località hanno ricevuto piogge record con un accumulo di oltre 80 mm in una sola ora. In particolare il villaggio Kuma a Kumamoto sono caduti un record di 83.5 mm in 1 ora nella giornata di sabato, nella città di Kanoya a Kagoshima sono caduti addirittura 109.5 mm in un’ora nella giornata di lunedì, un valore mai raggiunto prima d’ora.

Sono oltre 10 mila gli uomini impegnati nelle operazioni di soccorso nella sola regione di Kyushu, impegnati soprattutto nei paesi che si trovano lungo il fiume Kuma. La situazione è complicata dal fatto che sono stati allagati anche 22 ospedali delle prefetture di Kumamoto, Kagoshima e Fukuoka.

 

Articoli correlati

Back to top button