Notizie ItaliaPrimo piano

Possibili FORTI TEMPORALI nelle prossime ore: le zone a rischio

Sole e caldo nella maggior parte delle regioni ma anche instabilità al Nord

Nelle prossime ore una goccia fredda al di là delle Alpi porterà un aumento dell’instabilità atmosferica con il ritorno del rischio temporali al Nord. La presenza di una massa d’aria calda e umida al suolo potrà provocare temporali localmente forti, accompagnati da possibili grandinate.

Temporali al Nord: le zone a rischio

Le zone a rischio nelle prossime ore saranno il settore alpino e prealpino e in serata anche le zone di pianura di Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Qualche temporale potrà interessare anche il settore Appennino centrale. Attenzione anche alle forti raffiche nelle aree temporalesche. Si tratterà di fenomeni localizzati e non particolarmente diffusi ma in ogni caso potrebbero risultare forti.

Nella giornata di venerdì brevi rovesci e qualche temporale saranno più probabili nel pomeriggio attorno ai rilievi alpini e in Valle d’Aosta, verso sera o nella notte in forma isolata anche su pianura piemontese e nordovest della Lombardia.

Tags

Articoli correlati

Back to top button