Notizie ItaliaPrimo piano

NEVE, allerta fino a ROSSA per rischio VALANGHE sulle ALPI: i dettagli

Codice arancione per rischio valanghe anche su alcuni settori dell'Appennino centrale

La neve abbondante giunta su Alpi e Appennino per effetto dell’intensa perturbazione numero 10 del mese, ha fatto scattare nuovamente l’allerta per il rischio valanghe. In base all’ultimo bollettino di Aineva, il rischio valanghe è forte, vale a dire codice rosso (livello 4 su una scala da 1 a 5) sui settori di confine della Val d’Aosta e sugli estremi settori alpini orientali. Codice arancione su gran parte dei settori alpini centro-orientali, su parte della Val d’Aosta e sui settori alpini sud-occidentali. Bollino arancione anche su alcuni settori dell’Appennino centrale.

rischio valanghe
Fonte: Aineva

Neve, rischio valanghe fino a rosso sulle Alpi e arancione sull’Appennino

Il rischio valanghe è forte su alcuni settori delle Alpi. Il codice rosso riguarda i settori di confine della Val d’Aosta, vale a dire Valle di La Thuile, Valgrisenche, Val Veny, Val Ferret, La Salle Morgex: in questi settori “il problema principale è la nuova nevicata con quantitativi totali, tra domenica sera e martedì mattina, che si avvicinano al metro nella zona del Monte Bianco e di La Thuile”, si legge nel bollettino di Aineva. Codice rosso anche sugli estremi settori alpini e prealpini orientali, vale a dire Alpi Carniche, Alpi Giulie, Prealpi Carniche e Prealpi Giulie dove “la presenza di consistenti spessori di neve recente non consolidata mantiene 4 (forte) il  di valanghe”.

Per il resto, codice arancione su gran parte dei settori alpini centro-orientali, su parte della Val d’Aosta, sulle Alpi Cozie settentrionali e meridionali, Alpi Marittime e Alpi Liguri. Pericolo marcato anche sull’Appennino centrale, vale a dire Monti Sibillini orientali e Laga Marchigiana.

L’articolo NEVE, allerta fino a ROSSA per rischio VALANGHE sulle ALPI: i dettagli proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button