Notizie ItaliaPrimo piano

Maltempo, danni per vento e mareggiate. Anche due slavine [FOTO e VIDEO]

Ieri è stata una giornata complicata in molte zone d'Italia per via del maltempo: mareggiato lungo i litorali, venti intensi e anche due slavine

Il maltempo non molla la presa sul nostro Paese, dove anche oggi sarà una giornata di piogge e venti intensi, con allerta meteo fino ad arancione. Dopo il forte maltempo di venerdì, anche ieri è stata una giornata complicata, con disagi dovuti soprattutto ai venti e alle mareggiate.

In Toscana le mareggiate hanno provocato danni in particolare a Pisa e Livorno: a Marina di Pisa il lungomare è stato invaso da acqua e sassi, con conseguenti problemi a case e fognature. A Livorno un’intensa mareggiata ha costretto alla chiusura di un ampio tratto di lungomare, dove la forza dell’acqua ha sollevato le pietre della classica pavimentazione a scacchi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandra Fogli (@alessandrafogl)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beatrice Taddei (@beataddei)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giada Lapi (@giadalapi__)

Intense mareggiate si sono verificate anche a Sestri Levante, in Liguria. Il mare ha allagato un lungo tratto della strada statale Aurelia, che è stata poi chiusa al traffico in entrambe le direzioni.

Le mareggiate non hanno risparmiato nemmeno il litorale romano, da Ostia a Fregene, dove l’acqua ha danneggiato anche qualche stabilimento. Tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco a Roma, per allagamenti e alberi caduti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Netri (@freegene_state_of_mind)

Venti fortissimi anche in Sardegna: a Sassari le raffiche hanno divelto il tetto dell’Ospedale San Camillo. In centro città il vento ha distrutto anche l’impalcatura di un palazzo. Oltre cinquanta gli interventi dei Vigili del Fuoco.

Molta neve sulle Alpi: valanghe a Udine e Brescia

Anche la tanta neve caduta sulle Alpi ha causato qualche problema: a Ravascletto, comune in provincia di Udine e a Bienno, in provincia di Brescia, si sono staccate due slavine. A Udine il distacco si è verificato dal lato del Monte Zoncolan: inizialmente si temeva il coinvolgimento di persone, ma le ricerche hanno fortunatamente dato esito negativo. A Brescia la slavina ha invece coinvolto circa quindici abitazioni e due autovetture, fortunatamente vuote. Anche in questo caso non si registra il coinvolgimento di persone.

Leggi anche:

Allerta fiumi in Emilia Romagna, il Po è salito di 3,5 metri in 24 ore

Il ciclone tropicale Eloise sferza il Mozambico: venti a 150 km/h e inondazioni

L’articolo Maltempo, danni per vento e mareggiate. Anche due slavine [FOTO e VIDEO] proviene da Icona Clima.

© Iconameteo.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Iconameteo.it) e il link al contenuto originale

Tags

Articoli correlati

Back to top button