NewsPrimo piano

CALDO in aumento ma non ovunque: i dettagli

Lieve calo termico al Nord e valori in aumento al Centro-sud

Tra giovedì e venerdì le temperature saranno sopra le medie stagionali in diversi settori dell’Italia: il caldo si farà sentire soprattutto al Centro-sud e sulle Isole, mentre al Nord assisteremo ad un lieve e temporaneo calo termico, dovuto più che altro all’aumento della nuvolosità. A partire dal fine settimana, poi, il caldo tenderà ad intensificarsi ulteriormente con valori anche intorno ai 35°C. Si potrebbe profilare dunque la prima ondata di caldo dell’estate, ma maggiori dettagli in questo senso arriveranno con i prossimi aggiornamenti.

Vediamo intanto quali saranno le città più calde nelle giornate di giovedì e venerdì.

Giovedì caldo in aumento al Centro-sud

Domani le temperature massime saranno in ulteriore lieve diminuzione al Nord, stazionarie o in lieve aumento al Centro Sud. Sono previsti nel pomeriggio 26°C a Torino, 28°C a Milano e Verona, 30°C a Trento, Bolzano, Roma  e Catania.  Le città più calde saranno Firenze e Aghero con 32°C.

Soffieranno venti piuttosto intensi di Scirocco nei Canali di Sicilia e Sardegna mentre saranno deboli altrove, salvo rinforzi nelle aree temporalesche del Nord.
Mari: mosso il Canale di Sardegna, calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Venerdì aumenta di nuovo il caldo anche al Nord

Le temperature saranno stazionarie o in leggero aumento con punte di 31-33°C in Emilia, regioni centrali tirreniche e sulle Isole maggiori. Venti moderati o tesi di Scirocco nei Canali di Sicilia e Sardegna; deboli o a regime di brezza altrove. Mari: mossi il Canale di Sardegna e di Sicilia; calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button