PrevisioniPrimo piano

CALDO in aumento nel WEEKEND: gli ultimi aggiornamenti

Possibili picchi di 34-35°C al Nord e sulle regioni tirreniche. Temporali residui all'estremo Sud

A partire dal weekend l’alta pressione di matrice sub-tropicale inizierà ad espandersi verso l’Italia. Si profila così una fase decisamente più calda con valori sopra le medie soprattutto al Nord, regioni tirreniche e Sardegna. Non si dovrebbero raggiungere livelli di caldo intenso come nell’ultima ondata di caldo africano, ma comunque si potrebbero toccare picchi di 34-35°C.

Weekend: caldo ma anche con qualche temporale

Sabato prevarrà il sole al Centro-Nord e in Sardegna. da segnalare solo della nuvolosità su Abruzzo, Molise e basso Lazio. Al Sud e Sicilia tempo più instabile con rovesci sparsi o locali temporali, più probabili in Basilicata, sulle zone interne della Campania, sulla Calabria e sul nordest della Sicilia.

Temperature in ulteriore lieve aumento: valori pomeridiani in linea con le medie stagionali sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e in Sicilia con valori per lo più tra 28 e 32 gradi; clima più caldo al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna con temperature massime fino a 30 e 34 gradi.

Ventilato al Centro-Sud per venti da deboli a moderati settentrionali con i mari che restano in prevalenza mossi; calmo o poco mosso il Mar Ligure e l’Adriatico settentrionale.

Domenica tempo soleggiato e caldo su gran parte dell’Italia. Qualche annuvolamento significativo, accompagnato da occasionali rovesci, potrà essere osservato sull’Appennino lucano, in Calabria e sulla Sicilia orientale. Nel corso delle pomeriggio locale sviluppo della nuvolosità cumuliforme sulle Alpi, senza fenomeni di rilievo.

Venti: in prevalenza deboli al Centro Nord; localmente moderati di maestrale su canale di Sicilia, medio e alto Adriatico, Puglia e mare Ionio.
Temperature in lieve aumento, più sensibile al Sud nei valori massimi; al Centro-Nord i valori risulteranno al di sopra della norma, specialmente sulle regioni tirreniche e sul Nordovest.

L’alta pressione di matrice sub-tropicale ci interesserà anche nella prima parte della nuova settimana. In particolare l’aria calda si farà sentire sulle regioni del Nord, su quelle centrali tirreniche e in Sardegna con picchi anche di 34-35°C. Il sole sarà protagonista e i temporali saranno possibili localmente solo in montagna e nelle ore pomeridiane.

Tags

Articoli correlati

Back to top button