PrevisioniPrimo piano

NUOVA fase TEMPORALESCA in arrivo settimana prossima: i dettagli

Una nuova perturbazione a metà della prossima settimana porterà nuovi temporali ad iniziare dal Nord

Dopo un inizio di settimana soleggiato e con temperature in aumento, da mercoledì sera sono attesi nuovi temporali ad iniziare dal Nord per l’arrivo di una nuova perturbazione (la settima del mese).

Lunedì, in particolare, avremo tempo in generale stabile e soleggiato, con una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni. Nel pomeriggio aumento della nuvolosità cumuliforme attorno alle zone montuose, specialmente fra le Prealpi lombarde orientali, le Dolomiti e la Carnia dove non si escludono brevi e locali rovesci. A fine giornata nubi in aumento sulla Liguria di ponente.
Temperature in leggero aumento con valori massimi per lo più compresi fra 27 e 32 gradi, e locali punte di 33 gradi nei fondovalle alpini, sulla bassa pianura Padana e nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole.
Venti di debole intensità a prevalente regime di brezza, salvo residui rinforzi di maestrale su Puglia meridionale, Canale d’Otranto e Ionio orientale. Mari: ancora localmente mossi il Canale d’Otranto e lo Ionio orientale; calmi o poco mossi gli altri bacini.

Nelle giornate di martedì e mercoledì sole e clima estivo saranno protagonisti su quasi tutte le regioni italiane grazie ad un temporaneo rialzo della pressione che favorirà prevalenti condizioni di stabilità atmosferica. Faranno eccezione solo le aree alpine e prealpine dove, tra il pomeriggio e la sera, si potranno sviluppare brevi rovesci o isolati temporali.

Nuovi temporali in arrivo da metà settimana

Un nuovo peggioramento viene ad oggi confermato nella parte centrale della settimana, a causa di un’altra perturbazione atlantica (la numero 6 di luglio), il cui passaggio darà luogo a piogge e temporali: nella notte tra mercoledì e giovedì sulle regioni del Nord, mentre giovedì in giornata dovrebbe essere coinvolto in parte anche il Centro, specie la dorsale appenninica.

temporali in arrivo
Anomalia delle temperature a 850 hPa. Fonte Wxcharts

Per quanto riguarda le temperature, il caldo tenderà a intensificarsi ma senza particolari eccessi, salvo locali e temporanei picchi di 34-35 gradi nella parte centrale della settimana nelle aree interne peninsulari e nelle Isole. In seguito al passaggio della perturbazione le temperature tenderanno a calare nelle regioni settentrionali, dove le temperature si riporteranno probabilmente intorno ai 30 gradi.

Al Nord il tempo potrà restare turbolento anche nei giorni successivi, con la prospettiva di un ennesimo passaggio temporalesco (perturbazione n.7) nell’ultimo weekend di luglio, che potrebbe anche rivelarsi più intenso dei precedenti. Al Sud, per contro, il caldo potrebbe farsi più intenso e spingere i termometri oltre i 35 gradi. Si tratta di una tendenza ancora da monitorare, pertanto vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

temporali in arrivo
Foto di WikimediaImages da Pixabay
Tags

Articoli correlati

Back to top button