CopertinaPrevisioni

CALDO AFRICANO sull’Italia: le zone più roventi

Entra nel vivo la seconda ondata di caldo dell'estate 2020: oggi supereremo la soglia dei 35 gradi. Domani instabilità in aumento al Nord, con temporali possibili anche in alcune zone di pianura

Luglio si chiude all’insegna del caldo intenso: una massa d’aria rovente in risalita dal Nord Africa sta infatti determinando condizioni meteo decisamente estive sul nostro Paese, con temperature in sensibile aumento da Nord a Sud. Già nelle ore in cui oggi il caldo sarà più intenso diverse città raggiungeranno, e in alcuni casi supereranno, la soglia dei 35 gradi. Nei prossimi giorni, poi, arriveremo a sfiorare i 40 gradi.

Anticiclone delle Azzorre o Africano? Ecco cosa cambia [VIDEO]

Le previsioni per le prossime ore

Bel tempo fin dal mattino, con cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Prevarrà il sole anche nel pomeriggio, con l’eccezione di modesti annuvolamenti ad alta quota sulle regioni di Nord-Ovest e di una nuvolosità cumuliforme sulle Alpi, dove ci sarà il rischio di locali temporali di calore probabili soprattutto nei settori più settentrionali dell’arco alpino. Per il rischio temporali, la Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla sul settore dell’Alto Piave, in Veneto.

Le temperature aumenteranno ulteriormente, nei valori minimi come in quelli massimi. I valori diurni saranno compresi un po’ ovunque tra 30 e 33 gradi, con possibili punte intorno ai 35 gradi sulla bassa val padana, al Centro-Sud e sulle Isole. Venti in prevalenza deboli o a regime di brezza, mari calmi o poco mossi.

Il caldo sarà decisamente intenso in molte città, da Nord a Sud: nelle ore più roventi della giornata a Firenze il termometro potrà superare la soglia dei 35 gradi. Una temperatura massima di 35 gradi è prevista a Perugia, Viterbo e Lecce; Roma e Milano raggiungeranno probabilmente i 34 gradi, come diverse altre città, tra cui Brescia, Bolzano, Piacenza, Trento, Verona, Grosseto, Rieti, Taranto, Alghero e Sassari.

meteo martedì caldo

Le previsioni meteo per domani

Sarà un mercoledì soleggiato e molto caldo sulla gran parte del Paese. Al Centro-Sud il cielo si presenterà in prevalenza sereno per tutto l’arco della giornata, mentre al Nord si svilupperanno un po’ di nubi sulle Alpi, associate a locali rovesci o temporali pomeridiani o serali. Di sera saranno possibili temporali isolati anche sulle pianure dell’alto Piemonte e della Lombardia settentrionale.
Temperature in ulteriore rialzo ovunque nei valori minimi; caldo e afa in aumento in gran parte delle regioni, con punte di 35/37 gradi. I venti saranno deboli e i mari poco mossi.

Tra le città capoluogo di provincia, il caldo si farà decisamente sentire anche domani: Firenze potrà ancora raggiungere i 36 gradi, mentre a Roma si potranno registrare 35 gradi. La stessa massima è prevista anche a Bologna, Grosseto, Rieti, Viterbo, Alghero e Sassari, mentre a Verona, Bari, Lecce, Potenza e Olbia la colonnina di mercurio raggiungerà probabilmente i 34 gradi.

meteo caldo settimana

Gli approfondimenti di IconaClima:

Ancora caldo record oltre il Circolo Polare Artico: caduti 2 record in 1 giorno solo

Cambiamenti climatici: il Mare Tirreno ha la “febbre”

Tags

Articoli correlati

Back to top button