Previsioni

A METÀ SETTIMANA torna il CALDO INTENSO al NORD

Si interromperà invece l'ondata di caldo africano anche al Sud e sulle Isole: temperature in sensibile calo

A metà settimana torna il caldo intenso al Nord. Nord dove in queste ore è alto il rischio di temporali. Situazione opposta, invece, al Centro-Sud, dove si interromperà l’ondata di caldo estremo. La massa d’aria decisamente più fresca che tra lunedì e martedì accompagnerà il passaggio sull’Italia dell’intensa perturbazione n.1 del mese, nella parte centrale della settimana, darà vita a una circolazione di bassa pressione, posizionata tra le nostre regioni centro-meridionali e la vicina penisola balcanica, destinata a spostarsi con molta lentezza verso est. Ne conseguirà la persistenza di una fase meteorologica piuttosto instabile tra mercoledì e sabato su gran parte del Centro-Sud dove resterà elevato il rischio di piogge e temporali, in un contesto climatico più gradevole dal punto di vista del caldo, grazie anche a una maggiore ventilazione da nord.

A metà settimana torna il caldo intenso al Nord. Si interromperà invece l’ondata di caldo africano anche al Sud e sulle Isole: temperature in sensibile calo

Nelle regioni settentrionali invece il tempo diventerà più stabile e soleggiato grazie ad una rimonta dell’alta pressione verso la regione alpina e l’Europa centrale e con un clima progressivamente più caldo. Mercoledì cielo nuvoloso con piogge, rovesci e temporali frequenti per buona parte della giornata sulle regioni centrali adriatiche e al sud peninsulare: fenomeni localmente di forte intensità. Le temperature massime saranno in sensibile diminuzione al Centro-Sud e l’ondata di calore cesserà definitivamente anche all’estremo Sud; saranno invece in rialzo al Nord con punte intorno ai 30 gradi al Nord-Ovest.

Tags

Articoli correlati

Back to top button