Notizie mondoPrimo pianoVideo

Madrid sotto la NEVE: massima allerta in SPAGNA per la tempesta Filomena

La Spagna sta vivendo una forte ondata di maltempo per l’arrivo della tempesta Filomena che già negli ultimi giorni ha portato piogge eccezionali e neve abbondante su gran parte della penisola, anche a Madrid.

A causa della tempesta di neve l’aeroporto di Barajas ha deciso di prolungare la chiusura fino a sabato compreso. Molte le difficoltà anche sulla rete stradale: in tutto sono 430 le strade principali ad esser state chiuse in parte al traffico. Nelle scorse ore decine di automobilisti sono rimasti intrappolati sulle strade di Madrid a causa della neve.

Tra le zone su cui è stata diramata oggi l’allerta rossa per neve c’è anche la Comunità di Madrid, dove si potranno accumulare altri 20 centimetri di neve fresca, con il rischio di condizioni da bufera.

Tra oggi e domani sono attesi gli accumuli di neve più importanti nella Comunità di Madrid. Si prevedono 20 centimetri di neve in diversi settori, con picchi di 30-50 centimetri sui rilievi.

La tempesta sta colpendo anche le Isole Canarie, dove le raffiche di vento possono superare gli 80 km/h con punte anche di 90-100 km/h sui rilievi. Allerta anche per le cattive condizioni del mare, con onde alte anche 4-5 metri, e per la pioggia che secondo il servizio meteo nazionale spagnolo potrebbe risultare in accumuli anche superiori ai 200 mm.

 

Leggi anche:

Dicembre 2020 è stato più caldo del normale, ma anche molto più piovoso

Il vento in Italia tra gli anni ‘80 e ‘90

Si è chiuso il buco dell’ozono eccezionale del 2020: gli aggiornamenti

 

L’articolo Madrid sotto la neve: massima allerta in Spagna per la tempesta Filomena proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button