Notizie mondo

La TEMPESTA TROPICALE TONYO si dirige verso il VIETNAM

Attesi forti venti con raffiche a 80 km/h. Le onde causate dalla tempesta potrebbero arrivare a un'altezza di 4,5 metri

La tempesta tropicale Tonyo si è intensificata nelle ultime ore. Dopo aver lasciato le Filippine, si sta spostando ora verso ovest lungo il mare. Secondo l’Amministrazione dei servizi atmosferici, geofisici ed astronomici delle Filippine (Pagasa), la tempesta tropicale Tonyo si dirige verso il Vietnam meridionale, dove giungerà a cavallo tra la mattina e il pomeriggio di domani. Si teme per i possibili danni sulla terraferma. Nella giornata odierna, intanto, si attendono forti piogge sulle Isole Spratly, sulle Isole Babuyan e su altre isole circostanti. Allerta anche per possibili inondazioni e frane causate piogge abbondanti e prolungate. Questo pericolo risulterà maggiore in particolare nelle zone già colpite recentemente da lunghe fasi di pioggia.

La tempesta tropicale Tonyo si dirige verso il Vietnam meridionale. Attesi forti venti con raffiche a 80 km/h

Sulle Isole Spratly si attendono anche venti con raffiche fino a 80 km/h. I mari risulteranno mossi o molto mossi, possibili onde alte da 2,5 metri a 4,5 metri. L’intensificazione dei Monsoni da est andrà ad aumentare questi violenti fenomeni. Le istituzioni raccomandano pertanto alle popolazioni locali di evitare spostamenti per mare, specialmente laddove vengono utilizzate piccole imbarcazioni. Drammatico, intanto, il bilancio, dall’altra parte del mondo, dell’uragano Eta in America Centrale: oltre cento vittime.

Tags

Articoli correlati

Back to top button