Notizie mondo

CALDO ESTREMO negli Stati Uniti: termometro vicino ai 50 GRADI

È allerta per gli incendi: il rischio è altissimo a causa del caldo e dei venti intensi

Gran parte del sud degli Stati Uniti è nella morsa di un caldo estremo: tra oggi e domani potrebbero essere registrate temperature record e il servizio meteorologico statunitense ha diramato la massima allerta.
Nelle aree più roventi la colonnina di mercurio potrebbe addirittura avvicinarsi ai 50 gradi, avvertono gli esperti, secondo cui nelle zone desertiche sarà possibile raggiungere i 49°C.
Preoccupano gli effetti del caldo sulla salute, anche perché le temperature resteranno eccezionalmente elevate anche nella notte: fino a domani, nel sud-ovest e nelle pianure meridionali sarà possibile registrare nuovi record anche nelle temperature minime.

È allerta anche per il pericolo incendi, reso pericolosamente elevato dalla combinazione di un clima secco e caldissimo con venti intensi che spazzeranno le pianure del sud degli Stati Uniti soprattutto nelle ore pomeridiane.

Leggi anche:

Le previsioni meteo per l’Italia

Sabbia del Sahara, la nube “Godzilla” è stata la più grande mai registrata

I monsoni che stanno colpendo l’Asia sono più intensi del normale

Tags

Articoli correlati

Back to top button