Notizie ItaliaPrimo pianoVideo

NUBIFRAGIO a SIUSI: torrenti esondati e colate di fango in ALTO ADIGE

Un violento nubifragio ha colpito nella giornata di giovedì 22 Siusi e l’altopiano dello Sciliar, in Alto Adige. Il temporale, piuttosto persistente sulla stessa zona, ha scaricato al suolo piogge forti che hanno ingrossato alcuni torrenti. Si stimano, dalle osservazioni radar, degli accumuli di oltre 50 mm in un’ora. L’acqua è uscita dagli argini, inondando le aree circostanti abitate e le strade.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco. In tutto sono stati effettuati circa 100 interventi. Per fortuna nessuno è rimasto ferito.

Forti temporali hanno colpito ieri anche il Trentino, con grandinate che hanno causato non pochi danni alle coltivazioni, ai vigneti e meleti della bassa Val di Non e Val di Cembra. Ma i rovesci hanno interessato anche la città di Trento, dove si sono verificati numerosi allagamenti nella parte sud della città.

Leggi anche:

Emissioni alle stelle con la ripresa post pandemia: andiamo verso un nuovo record. Il rapporto

Milano-Cortina 2026, la sostenibilità al centro del Villaggio Olimpico

Siberia, è emergenza incendi: in Jacuzia non si respira

© Iconameteo.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Iconameteo.it) e il link al contenuto originale

Tags

Articoli correlati

Back to top button