Notizie ItaliaPrimo piano

Alto pericolo di VALANGHE: è CODICE ROSSO. Ieri due vittime in Alto Adige

Resta elevato il pericolo di valanghe, che oggi sarà forte soprattutto sui settori orientali dell’arco alpino dove è in arrivo altra neve fresca.

Neve e piogge in arrivo: le previsioni meteo

Come avvertono gli esperti dell’AINEVA, l’Associazione interregionale di coordinamento e documentazione per i problemi inerenti alla neve e alle valanghe, nelle prossime ore potranno facilmente svilupparsi valanghe spontanee di medie e grandi dimensioni. Localmente potranno essere interessate anche zone di fondovalle, specie sui settori del cuneese.
Secondo il bollettino emesso dall’associazione, è una giornata da codice rosso per diversi settori delle Alpi:

neve valanghe

Valanga in Alto Adige, due vittime in Val Senales

Nella giornata di ieri, domenica 3 gennaio, una valanga si è staccata in Val Senales, sopra Maso Corto. Come riporta l’ANSA, alcuni testimoni hanno visto la slavina investire un gruppo di scialpinisti e hanno dato l’allarme. Purtroppo una coppia ha perso la vita sotto la neve: le vittime sono l’ex presidente della banca Raiffeisen, Michael Gruener, e la moglie Monika Gamper.

Leggi anche:

Le giazzere lombarde, testimonianze del clima che fu

Smog, migliora la qualità dell’aria grazie a pioggia, neve e vento

Informazione scientifica e sanitaria: la disinformazione ha un costo umano

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button