Notizie ItaliaPrimo piano

Neve, RISCHIO VALANGHE fino a FORTE su Alpi e Appennino: i dettagli

Codice rosso sui settori di confine della Val d'Aosta e arancione sul settore appenninico umbro-marchigiano

La neve sta cadendo in maniera abbondante sulle regioni e città del Nord, come per esempio Milano. Su Alpi e Appennino scatta dunque l’allerta per il rischio valanghe. Secondo il bollettino odierno di Aineva, il rischio valanghe è forte (livello 4 su una scala da 1 a 5) sui settori di confine della Val d’Aosta. Rischio valanghe marcato, vale a dire livello 3 ovvero codice arancione, su gran parte dei settori alpini centro-orientali – escluse Alpi Carniche e Giulie -, sul resto della Val d’Aosta ma anche su Alpi Marittime, Liguri e Alpi Cozie meridionali.

rischio valanghe
Fonte: Aineva

La neve ha raggiunto anche l’Appennino facendo scattare il codice arancione sul settore umbro-marchigiano: rischio valanghe marcato su Monti Sibillini orientali e Laga Marchigiana. Codice giallo invece sui Monti Sibillini occidentali.

Leggi anche:

Neve e maltempo, diramata l’allerta fino ad arancione

Neve a Milano, scatta l’allerta: i dettagli

Venezia, torna l’acqua alta: scatta il codice arancione

L’articolo Neve, RISCHIO VALANGHE fino a FORTE su Alpi e Appennino: i dettagli proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button