Notizie ItaliaPrimo piano

Neve, BOLLINO ROSSO in Val d’Aosta per rischio VALANGHE: i dettagli

Anche oggi nevicate diffuse nelle aree alpine settentrionali, in particolare lungo le zone di confine

La neve, anche oggi, cadrà sulle aree alpine settentrionali, in particolare quelle di confine. Aumenta dunque il rischio valanghe, che secondo l’ultimo bollettino di Aineva sarà marcato (livello 3 su una scala da 1 a 5) su quasi tutte le Alpi e forte (livello 4) sui settori di confine della Val d’Aosta.

rischio valanghe

Rischio valanghe: codice rosso lungo i settori di confine della Val d’Aosta

Codice rosso in Val d’Aosta, lungo le zone di confine. I settori interessati sono: Cervinia, Valpelline, Gran San Bernardo Ollomont, Val Ferret e Val Veny. In queste aree “oltre al vento forte ci sarà altra neve fresca. Qui sono possibili valanghe a lastroni di medie/grandi dimensioni, che possono interessare strati interni alla neve fresca ventata oppure direttamente gli strati deboli persistenti basali”, si legge nel bollettino. Sui restanti settori alpini è codice arancione, escluse Prealpi Giulie, Prealpi Carniche e settori interni della Val d’Aosta.

Leggi anche:

Irruzione gelida in arrivo sull’Italia: ecco dove farà più freddo

Spagna, ondata di gelo estremo: toccati i -25 gradi

L’Europa nella morsa del freddo 

L’articolo Neve, BOLLINO ROSSO in Val d’Aosta per rischio VALANGHE: i dettagli proviene da Icona Clima.

Tags

Articoli correlati

Back to top button