Notizie Italia

Forti venti di SCIROCCO hanno spinto SABBIA del SAHARA sul Sud

Sulle regioni del Sud Italia sta transitando molto pulviscolo di sabbia del Sahara, trascinato dai forti venti di Scirocco e dalla risalita di aria calda dal Nord Africa. Il richiamo di venti da sud è stato innescato dall’intensa perturbazione che negli ultimi giorni ha portato un’ondata di maltempo eccezionale sulle regioni di Nord-Ovest. Gli stessi forti venti di Scirocco sabato 3 ottobre hanno fatto schizzare le temperature a Palermo fino a 37.5 gradi, valore record per il mese.

Le concentrazioni di questi finissimi granelli di sabbia sospesi in atmosfera raggiungono i 90-110 microgrammi per metro cubo in prossimità del suolo, specie in Sicilia, mentre la quantità di pulviscolo sollevata in atmosfera raggiunge circa 1700 milligrammi per metro cubo. Lo rivelano le mappe elaborate dal servizio Skiron forecast elaborato dell’Università di Atene. A causa della presenza di questo pulviscolo, il cielo potrà risultare più giallo e meno limpido del solito. Nel corso dei prossimi giorni, specie da mercoledì, grazie ad un cambio della circolazione, le concentrazioni di pulviscolo di sabbia tenderanno a calare sulle regioni del Sud.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button