NewsNotizie Italia

Incendi a L’Aquila, è arrivata la pioggia. Gli aggiornamenti meteo

Dopo sei giorni di lavoro dei Vigili del Fuoco, migliora la situazione a L'Aquila, complice l'arrivo della pioggia. Vigili del Fuoco ancora al lavoro, permane lo stato di emergenza

L’Aquila devastata dagli incendi ha visto il passaggio della pioggia, portata dallo spostamento della perturbazione numero 2 di agosto sulle regioni centro meridionali, che ha aiutato a domare le fiamme. I Vigili del Fuoco questa mattina, mercoledì 5 Agosto, hanno comunicato che “dopo 6 giorni di lavoro migliora la situazione in provincia de L’Aquila, per gli incendi boschivi sui monti Pettino e Omo: sono in fase di bonifica i due roghi, un elicottero dei Vigili del Fuoco sta effettuando lanci a Cansatessa e 19 squadre in azione a terra”.

Le previsioni per le prossime ore e per la giornata di giovedì 

Per le prossime ore, i meteorologi di IconaMeteo, affermano che la nuvolosità resterà variabile e nel pomeriggio non è escluso l’arrivo di un rovescio di pioggia. Nella giornata di domani (giovedì 6) le schiarite, anche se temporanee, saranno più frequenti. La probabilità di pioggia sarà inferiore ma non si può escludere l’arrivo di un altro scroscio di pioggia nel primo pomeriggio.

In generale, su tutte le regioni centro meridionali il tempo resterà molto instabile ovvero vedrà l’alternanza di nuvole, sprazzi di tempo soleggiato e possibili rovesci di pioggia. Rovesci e locali temporali saranno più probabili al mattino lungo la costa adriatica centro-meridionale; nel pomeriggio lungo la dorsale abruzzese, molisana e campana, su Salernitano, Basilicata, Puglia meridionale e Calabria, specie sullo Ionio.

Il Comune de L’Aquila avvisa che permane lo stato di emergenza e il divieto di accedere ai luoghi percorsi dal fuoco alle persone non autorizzate.

Leggi anche: L’origine degli incendi nel nostro Paese

Tags

Articoli correlati

Back to top button