Copertina

Pericolo valanghe in aumento sulle Alpi in Italia: il bollettino

A causa del forte vento aumenta il rischio di distacco di valanghe sulle Alpi Piemontesi e dalle Valle d'Aosta

A causa dell’arrivo di forte vento, il pericolo valanghe è in aumento sulle Alpi in Italia. Oggi il rischio è rosso (forte-grado 4) sul Monte Bianco in Valle d’Aosta, arancione (marcato-3) altrove, eccetto i settori sud-orientali della regione dove il rischio resta gialo (moderato-2). In Valle d’Aosta si segnalano quantitativi moderati di neve fresca in Valdigne sopra 900-1200 m con venti molto forti.

In Piemonte è arancione (marcato-grado 3) su tutti i settori eccetto le Alpi Liguri e Marittime, dove resterà giallo (moderato- grado 2). «Venti forti e molto forti da ovest e nord-ovest interesseranno tutti i settori alpini a partire dalla giornata lunedì», spiega il servizio Meteomont del Piemonte nel bollettino. Previste «estese condizioni di foehn in tutti i fondovalle, in particolare tra Marittime a Lepontine».

Tags

Articoli correlati

Back to top button